Sei in: Home > Poker News > Editoriali ADP > 2012: emozioni nel poker [ULTIMA PARTE]

AssoDelPoker.Com: Texas Hold'em Gratis e Poker Rooms Online

BetClic Poker
------------- giocare gratis a poker texas holdem nelle migliori poker rooms online italiane ------------
2012: emozioni nel poker [ULTIMA PARTE]
Lunedì 31 Dicembre 2012 16:52

2012: tutte le emozione del pokerContinuiamo ad analizzare gli avvenimenti più importanti nel poker mondiale in questo 2012, esattamente dopo la vittoria del nostro Rocco Palumbo alle WSOP.

Palumbo ci ha regalato grosse soddisfazioni (purtroppo solo quelle) in quel lontano Giugno 2012, ma i giorni trascorrono e, inesorabilmente, arriva Luglio ed il suo evento più importante: il Main Event delle World Series of Poker. Un evento che sancisce i nove giocatori che ad Ottobre si sfideranno per il titolo di campione del mondo. Da sempre terreno di caccia di giocatori di sesso maschile, quest'anno il Main Event si è tinto di rosa, promuovendo due ottime giocatrici (Elisabeth Hille e Gaelle Baumann) che non hanno avuto però la fortuna di sedere al tavolo finale ( la Hille termina la sua avventuara all'undicesimo posto, mentre la Baumann si arrende in decima posizione, esattamente ad un passo dalla gloria).

Dopo aver decretato quali saranno i giocatori a partecipare al final table di Ottobre, giungiamo ad Agosto, mese in cui tornano le speranze per Full Tilt Poker, in bilico tra Pokerstars ed il gruppo Tapie. Alla fine, Pokerstars ufficializza l'acquisto dell'ex "red room", promuovendo il suo ritorno a partire dal mese di Novembre. Dopo diversi mesi antecedenti al Black Friday, finalmente molti player potranno riavere quanto loro tolto ingiustamente.

468x60x01

Siamo giunti ad Ottobre, il quale pone al centro dei riflettori due importanti avvenimenti: Phil Hellmuth fa tredici (ovviamente non alla schedina), conquistando il suo tredicesimo braccialetto in carriera, vincendo il Main Event delle WSOPE. Un successo bissato esattamente qualche mese dopo la vittoria del suo 12esimo braccialetto alle WSOP di Las Vegas. Quasi in contemporanea con Phil Hellmuth, Greg Merson si proclama campione del mondo, un successo sperato e meritato fin dal suo primo braccialetto vinto in carriera alle WSOP proprio nell'anno corrente.

Abbandoniamo le famose sale di Las Vegas e rechiamoci a Nova Gorica, dove si svolge l'ennesima tappa dell'Italian Poker Tour. Siamo a Novembre, e Salvatore Bonavena sfiora il colpaccio terminando il suo torneo esattamente in seconda posizione. Una vittoria che avrebbe bissato una storica doppietta.

Eccoci dunque giunti a Dicembre, dove Gabriele Lepore conquista la Notte del Poker Club 2012. Siamo a Venezia, una splendida cornice per festeggiare una prima moneta pari a 104.000€.

Speriamo che questo 2012, in compagnia con AssodelPoker, vi abbia portato qualche piccola soddisfazione e, in attesa dell'arrivo del nuovo anno, non ci resta che augurarvi un buon 2013!

CondividiTwitter

 
 
FacebookTwitterGoogle
BetClic Poker
Betclick Poker