pokerstars no grazie!!!

News, opinioni, domande e problematiche su Pokerstars.it

Re: pokerstars no grazie!!!

Messaggioda wildshark » 25 marzo 2009, 10:37

nano75 ha scritto:di rilanciare di meno anche con mani forti tanto è pressochè inutile e partecipare a piu' mani con carte medie;all'inizio dei tornei lascio che gli altri si scannino un po',pero' cosi' mi trovo spesso in svantaggio di chip nella fase bolla-prebolla...ma evito un po' le mischie


Questo ti porta al baratro, nané...
Se posso darti un consiglio, dai meno cose per scontate e osserva di più, la differenza tra un giocatore forte e un fish sta tutta li.

Non esistono mani forti in assoluto... AA perde 2 volte su 10, non importa come, se al flop o al river, se contro una scala all'asso (pensa avevamo pure settato !) o contro una doppia coppia di 3 e 2.
Non importa, 2 volte su 10 perde, ma se tu riesci a dimenticare questo e pensi che ogni dollaro che punti su AA ti rende 80cent, INDIPENDENTEMENTE da come giochi... beh io non so quanto smetterei di puntarci sopra.

Bye
When in doubt, bet more ! (David Sklansky)
Avatar utente
wildshark
Fuoriclasse
Fuoriclasse
 
Messaggi: 2336
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 23:23
PartyPoker: AAlohaman
SnaiPoker: Alohaman

Re: pokerstars no grazie!!!

Messaggioda nano75 » 25 marzo 2009, 12:59

hmmm..riprendi una risposta del 3 dicembre..diciamo che era un mese che giocavo... :mrgreen:
premetto che accetto qualsiasi consiglio da chiunque e in particolare da giocatori piu' esperti di me ,e ce ne vuole poco...
Spiego un attimo meglio quello che intendevo:io gioco 99% sit e non cash,e intendevo dire che rilanciare 3x AK in un sit di everest o pokerstars che sia da pochi cents è alla lunga perdente perchè ti seguono in 4,spesso dopo di te qualcuno rilancia ancora o fa all in e tu chiaramente foldi...se vedi il flop il piu' delle volte non prendi niente e gli altri strapuntano o fanno all in.Quelle volte che prenderai il piatto probabilmente non prenderai molto,perchè è vero che sono animali ,ma se vedono un A al flop ,tu hai giocato fin li chiuso e loro non hanno niente ,non ti pagano molto.
Se segui i re-raise e gli all in il piu' delle volte ti giochi il torneo alle prime mani;se fai double up e prosegui con quella tecnica esci l'AK o l'AQ (o TT che sia) successivo...Intendo che se limpi TT da buona posizione, o a anche da cattiva pero' ti permettono di vedere il flop solo col buio, e floppi il set,quella volta lì si che prendi un signor piatto;lo stesso con connectors possibilmente suited se prendi scale , colori o anche doppie .
Tutto questo riferito a sit low stakes,primi livelli e con tutti gli avversari al tavolo;logico che rimasti in 5-6 AK va spinto.
Io mi riferivo a mani del genere,non a AA o KK e non al cash.
Io mi sono adattato cosi a quei livelli e
wildshark ha scritto:Questo ti porta al baratro, nané...

don't worry ! :gr8: i miei unici 5 $ investiti su everest si sono treduplicati(esiste ???insomma x13),pian piano ma salgono
Quando gioco cash o a tavoli piu' "seri" non gioco cosi'
Non ti seguo quando dici dare per scontato...a cosa ti riferisci ? ciauz
Avatar utente
nano75
Fuoriclasse
Fuoriclasse
 
Messaggi: 1720
Iscritto il: 15 ottobre 2008, 10:04
Località: Friuli VG

Re: pokerstars no grazie!!!

Messaggioda wildshark » 25 marzo 2009, 13:33

nano75 ha scritto:hmmm..riprendi una risposta del 3 dicembre..diciamo che era un mese che giocavo... :mrgreen:
premetto che accetto qualsiasi consiglio da chiunque e in particolare da giocatori piu' esperti di me ,e ce ne vuole poco...


Ops, non me ne sono accorto :mrgreen:
Ma ho letto cose su questo thread che mi hanon fatto rizzare i capelli !
non mi ritengo più esperto di te...

Spiego un attimo meglio quello che intendevo:io gioco 99% sit e non cash,e intendevo dire che rilanciare 3x AK in un sit di everest o pokerstars che sia da pochi cents è alla lunga perdente perchè ti seguono in 4,spesso dopo di te qualcuno rilancia ancora o fa all in e tu chiaramente foldi...se vedi il flop il piu' delle volte non prendi niente e gli altri strapuntano o fanno all in.

Primo pezzo della frase : se vanno allin e io ho AK, mi butto nella mischia, se giocano loose (e giocano loose!!) vincerò sempre più di quanto punto... cioè se vanno in 4 allin con range diciamo del 30% delle mani... vinco una volta su 3 che è più di 1/4, ma soprattutto se questo avviene nelle prime mani, mi aggiudico CON UNA SOLA MANO, il 40% del montepremi... che vuol dire che se sono bravo vinco il torneo più della metà delle volte.
Secondo pezzo, se strapuntano o fanno allin con mani marginali,..... MAGARI SEMPRE !!!!

Quelle volte che prenderai il piatto probabilmente non prenderai molto,perchè è vero che sono animali ,ma se vedono un A al flop ,tu hai giocato fin li chiuso e loro non hanno niente ,non ti pagano molto.


Si ma quante volte ti pagheranno TUTTO lo stack con K a terra e K6 in mano ?
Quante volte ti pagheranno tutto lo stack con 67 in mano e 89T a terra ( ovviamente tu con QJ)
Ecc...
Se segui i re-raise e gli all in il piu' delle volte ti giochi il torneo alle prime mani;se fai double up e prosegui con quella tecnica esci l'AK o l'AQ (o TT che sia) successivo...Intendo che se limpi TT da buona posizione, o a anche da cattiva pero' ti permettono di vedere il flop solo col buio, e floppi il set,quella volta lì si che prendi un signor piatto;lo stesso con connectors possibilmente suited se prendi scale , colori o anche doppie .
Tutto questo riferito a sit low stakes,primi livelli e con tutti gli avversari al tavolo;logico che rimasti in 5-6 AK va spinto.

Ma perché tutta questa paura di uscire ai primi livelli ?
AK è tanto "BigSlick" sia all'inizio che alla fine, anzi alla fine puoi trovarti costretto ad andare allin con mani molto più fetenti e dominate proprio perché hai messo in tasca AQ alla prima mano.. Quindi direi che se all'inizio puoi scegliere, e quindi ok a scegliere mani buone, ma poi devi giocarle !

Non ti seguo quando dici dare per scontato...a cosa ti riferisci ? ciauz


A questa associazione: Avversari barbari = Premium crackate
Posso capire: avversari barbari=maggiore varianza e manco tanto...
Ti posso garantire che invece è valida l'equazione: Avversari barbari=minori perdite di tempo=maggior rendimento orario...

Per quello che posso aver capito ti reputo un buon giocatore, rileggiti criticamente il tuo post e pensa se Durrr avrebbe scritto le stesse cose...
When in doubt, bet more ! (David Sklansky)
Avatar utente
wildshark
Fuoriclasse
Fuoriclasse
 
Messaggi: 2336
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 23:23
PartyPoker: AAlohaman
SnaiPoker: Alohaman

Re: pokerstars no grazie!!!

Messaggioda nano75 » 25 marzo 2009, 16:18

wildshark ha scritto:non mi ritengo più esperto di te...

Non fraintendermi...:le cose sono due,o sei più esperto di me o parli al di sopra delle tue possibilità,visto che fai spesso riferimenti precisi e quello che dici lo posti più come una buona regola e un buon consiglio da seguire che un tuo parere personale(d'altra parte libri ne hai letti ed è palese che sai di quello che parli);io opto per la prima ipotesi(+ esperto :gr8: )Ti ripeto non fraintendermi,noi meno esperti abbiamo bisogno di chi lo è di piu',magari anche solo di una spanna !Come dice Lordkhain,già il fatto di essere iscritto a un buon forum come questo dà un piccolo vantaggio su chi non lo è
Tornando al discorso:è secondo me una questione di stile di gioco personale...d'altra parte anche tra i pro ci sono giocatori molto chiusi,altri molto aperti ecc..Io per esempio se faccio double up o anche piu' all'inizio(le poche volte chiaramente) non noto che vinca il torneo il 50% delle volte..magari perchè non sono abile a essere chipleader;spessissimo invece mi capita di essere ultimo fra 4 e poi di vincere (parlo sempre di oppo loose)
Magari giocando come dici tu uscirei piu' spesso subito,ma altre volte sarei chipleader di molto,ma se poi il mio stile non sa sfruttare questo vantaggio con questo tipo di avversari come la metto??
Magari io sono più Pagano e tu piu' Minieri :rofl:
wildshark ha scritto:Ma perché tutta questa paura di uscire ai primi livelli ?
AK è tanto "BigSlick" sia all'inizio che alla fine

Non è la paura di uscire in sè stessa,è il fatto che se uscissi subito nel 10/15% dei tornei non credo che il mio ROI sarebbe positivo,per i motivi detti sopra
Secondo me un conto è giocarsi il 10° posto con AK contro tre oppo loose,un conto cercare di spingere per entrare ITM contro un solo avversario...quando rimani in 4-5 non c'è piu' la fila allo sportello " all in "
wildshark ha scritto:A questa associazione: Avversari barbari = Premium crackate
Posso capire: avversari barbari=maggiore varianza e manco tanto...
Ti posso garantire che invece è valida l'equazione: Avversari barbari=minori perdite di tempo=maggior rendimento orario...

Si si ,ma siamo d'accordo; è evidente che se gioco contro 9 pesci loose ho buone chance di fare profitto ,mentre se gioco contro 9 pro ho sicure chance di prendere mazzate
Per quello che posso aver capito ti reputo un buon giocatore, rileggiti criticamente il tuo post e pensa se Durrr avrebbe scritto le stesse cose...

Grazie,ma per ora spero solo di diventarlo in futuro, cerco di giocare con un po' di testa, seguendo i consigli e adattando il mio gioco ;e piano piano aumento il mio bankroll
E' evidente che Durrr(a proposito grazie di avermi fatto scoprire chi è...l'ho cercato su google..quello di AA contro J9 agli High stakes vero?) non avrebbe scritto le stesse cose...dubito si metta a commentare sit da 25 centesimi,pero' sono certo che se avesse un Roi del 20% nei sit da 1K (tutti numeri a caso sia chiaro) non lo avrebbe del 20% anche nei sit da 25 cents giocando nella stessa identica maniera,secondo me sarebbe inferiore
Come detto,tutte opinioni personali ciauz
Avatar utente
nano75
Fuoriclasse
Fuoriclasse
 
Messaggi: 1720
Iscritto il: 15 ottobre 2008, 10:04
Località: Friuli VG

Re: pokerstars no grazie!!!

Messaggioda wildshark » 26 marzo 2009, 11:36

nano75 ha scritto:Non fraintendermi...:le cose sono due,o sei più esperto di me o parli al di sopra delle tue possibilità,


Eeheh, fico sapere cosa pensano gli altri di te...
Diciamo 50/50, sono in una fase in cui studio molto più di quanto gioco, per questo parlo più "per sentito dire" che per "esperienza personale"
Ho però molto bisogno di verificare quello che sto studiando, voglio essere "interrogato" da qualcuno con più esperienza o studio alle spalle, per questo quando Lordkhain quota i miei interventi sono molto contento, ma lo sono anche se qualcuno contesta quello che dico, perché forse ho qualcosa da approfondire e c'è qualche errore che potrei evitare.


[...]
E' evidente che Durrr(a proposito grazie di avermi fatto scoprire chi è...l'ho cercato su google..quello di AA contro J9 agli High stakes vero?) non avrebbe scritto le stesse cose...dubito si metta a commentare sit da 25 centesimi,pero' sono certo che se avesse un Roi del 20% nei sit da 1K (tutti numeri a caso sia chiaro) non lo avrebbe del 20% anche nei sit da 25 cents giocando nella stessa identica maniera,secondo me sarebbe inferiore
Come detto,tutte opinioni personali ciauz


Figurati ! yes è Dwan in HSP...
Credo che avrebbe un rendimento inferiore solo per noia, non credo che uno come lui possa trovare il minimo stimolo a giocare sit da 25c, per il resto sono certo che avrebbe un rendimento di gran lunga superiore.

X il resto ci vediamo nel mio blog !
Bye
When in doubt, bet more ! (David Sklansky)
Avatar utente
wildshark
Fuoriclasse
Fuoriclasse
 
Messaggi: 2336
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 23:23
PartyPoker: AAlohaman
SnaiPoker: Alohaman

Re: pokerstars no grazie!!!

Messaggioda Tasso » 27 marzo 2009, 9:55

sto giocando un po anche io a pokerstars, sit da 2€, ne ho provato uno da 5€ ma per il momento non mi stà girando molto bene, sto a malapena convertendo il bonus poker di T20€ vinto in un freeroll ma con i risultati siamo scarsini, una serie di scoppi a catena mi stanno un po tenendo lontano. Per il momento diciamo che la varianza in questa room si sta scagliando feroce...ho fatto invece un HU a 4 giocatori da 2€ ieri sera vincendolo, carina la formula non l'avevo mai provata. Non credo naturalmente nella malafede delle PR e quindi penso solo ad una serie sfortunata di coincidenze...vedremo nel lungo periodo...sicuramente per il momento ci giocherò poco poco :mrgreen:
cit. "when a regular nitty represents a very narrow range in a large pot, no matter how close it is, he has always and only that"
Avatar utente
Tasso
Campione
Campione
 
Messaggi: 1364
Iscritto il: 10 febbraio 2009, 23:08

Re: pokerstars no grazie!!!

Messaggioda nano75 » 27 marzo 2009, 10:10

ciao Tasso,io ho fatto molti freeroll e una ventina di sit fra 1euro e 0,50, 50% ITM
per ora ho comunque un roi sul 25-30,ma sono solo 20 sit....
Nel breve periodo ho notato che:
-ho spillato e visto agli altri moltissime volte AA e coppie alte,con molti scoppi quindi,ma direi proporzionati
- le carte buone ti scendono a fasi,quindi dopo il nulla cosmico non ti stupire se ti scende AA,JJ, AK AJ di seguito,e capita anche agli altri ,occhio...
- ho visto una mare di doppie coppie
ma come dici è poco tempo
Avatar utente
nano75
Fuoriclasse
Fuoriclasse
 
Messaggi: 1720
Iscritto il: 15 ottobre 2008, 10:04
Località: Friuli VG

Re: pokerstars no grazie!!!

Messaggioda danysg » 27 marzo 2009, 14:27

ciao a tutti...

io volevo abbandonare gioco digitale per trasferirmi su pokerstar italiano (aams)..

volevo chedervi inanzitutto com'è come utenza: cioè si trova sempre gente?

poi volevo abbandonare gioco digitale per lo stesso motivo che state parlando qui di pokerstar..
il software è incredibile: io ho perso di 7 volte di fila con AA, e su 15 volte AA ne ho vinte 2 (e solo una volte eravamo in tre al all in).. chi gioca li non rimane sorpreso..

per non parlare delle doppie coppie: quando il programma le fà uscire le dà a tutti, e di conseguenza tutti all in..
non racconto balle ormai li lo sanno tutti: quando esce una doppia coppia almeno un altro avversario c'è l'ha, ma almeno uno, perchè la media sono 3 doppie coppie..
l'altro giorno è capitato e non scherzo : AA al primo a parlare QQ al terzo, 66 al quarto, 22 a me che ero sesto e ho foldato, JJ al ottavo, e al grande buio 44 che ha foldato anche lui..
ha vinto quello con il 66, ma tutti a bestemiare al server..

ormai si sà che se ticapita la doppia coppia al 80% c'è l'ha anche un altro e al 70% siete in tre..

e vero ci sono i polli in gioco digitale: quelli che vanno all in con poco, quelli che vanno all in sempre, quelli che rilanciano sempre e lo fanno per tutto il torneo.. che li freghi appena hai un buon punto in mano.
ma difficilmente li freghi sui tornei turbo e super turbo perchè i bui crescono veloci..
quindi si vince facile sui tornei non turbo sit & go..
il problema è che anceh sui tornei normali quelli lunghi vedi tutto un all in e rilanci esagerati che difficilmente ti lasciano entrare, li basta avere un j per essere super aggressivi..

io comunque credo che il software sia in malafede: lo sò qualcuno pensare che forse non so giocare io, ma io penso che sia in malafede perchè anche quando vuole farti vincere ti fà vincere, perchè ti capitano anche mani consecutive con diverse coppie, poi mani in cui sei sempre vincente (anceh 5 volte di fila), anche con mani foldate..

che poker room mi consigliate?
danysg
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 27 marzo 2009, 14:05

Re: pokerstars no grazie!!!

Messaggioda crew » 27 marzo 2009, 17:41

danysg ha scritto:io comunque credo che il software sia in malafede:

i software, come le PR, sono certificati.
inoltre pensa bene: che interesse avrebbe la PR?
non giochi contro la PR ma contro altri giocatori e la PR fa il grano con la rake che prende da i vincenti e i perdenti.
Perchè rovinare un business così lucroso?

piuttosto sono i continui crash, i tavoli fissi, la mancanza di HH e altre cose che mi fanno giocare malvolentieri su GD, per il resto credo sia una PR molto interessante e, ancora, con una gran bella utenza. ;)
che poker room mi consigliate?


subirai scoppi assurdi ovunque ma anche li infliggerai, non saprei quindi quale PR consigliarti.
crew
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 25 dicembre 2008, 5:04

Re: pokerstars no grazie!!!

Messaggioda danysg » 31 marzo 2009, 14:12

concordo con quello che dici e in linea teoriaca ti dò ragione..

ma se penso al fatto che ho perso 8 AA di fila contro un solo giocatore, e sempre al river..

al fatto che al river dà sempre il punto all'avversario più debole..

io guardo anche alla statistica e ogni volta succede cosi: al river premia l'avversario più debole con il più delle volte con una carta improbabile, (ad esempio qualcosa che li dia un tris.., che ne sò 88 contro qq, al river esce l'8... ; k8 contro k2 al river esce il 2..). ma questo capita spessisimo, quasi sistematico..

poi capita appunto spesso, che dia doppie coppie a diverse persone.. a volte anceh 5 o 6..
poi capita che ti ripeta le stesse carte per mani consecutive (successive..) .. mah

l'unica risposta che posso dire e che cosi appassionano quelli meno bravi..
perchè ci sta perdere con belle carte, ma non cosi spesso, e con questa frequenza con carte molto buone anche dopo il flop e sopratutto in questo modo.

poi non sono solo io a lamentarsi, ma molta altra gente della PR.

volevo passare a poker star ma mi sembra ceh come utenza è molto inferiore, giusto?
danysg
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 27 marzo 2009, 14:05

PrecedenteProssimo

Torna a Pokerstars.it



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron