Sei in: Home > Poker News > Tornei Live > Phil Ivey 9 volte campione: è lui il vincitore delle WSOP Asia Pacific

AssoDelPoker.Com: Texas Hold'em Gratis e Poker Rooms Online

BetClic Poker
------------- giocare gratis a poker texas holdem nelle migliori poker rooms online italiane ------------
Phil Ivey 9 volte campione: è lui il vincitore delle WSOP Asia Pacific
Mercoledì 10 Aprile 2013 13:16

phil-ivey-campione-wsop-asia-pacificAlle WSOP Asia Pacific, Phil Ivey si aggiudica il suo nono braccialetto, dopo ben 8 ore di gioco dall'inizio del final table.

Phil Ivey torna "Re", incoronato ancora una volta vincitore nella specialità più tecnica del poker: 8-game, per un mix esplosivo di varianti riservate solo ai più forti al mondo. Ivey conduce le danze in scioltezza, mantenendo ben salda la sua chipleading per tutto il final table, senza mezze riserve. Daniel Negreanu era lì, pronto a contendersi l'ambito braccialetto, e i pronostici davano ormai per scontato un leggendario heads up finale tra 2 big del poker mondiale.

Con grande sorpresa però, Negreanu abbandona il tavolo in quarta posizione, condannato da una serie di mani particolarmente sfortunate. Dopo la successiva eliminazione di Graeme Putt, si può finalmente costruire l'atmosfera per l'atteso heads up: da un lato l'esperienza di Phil Ivey e il sogno del nono braccialetto, dall'altro la consapevolezza di Brandon Wong che, partendo con pari stack, avrebbe sicuramente dato del filo da torcere al suo avversario. Come da previsione, l'heads up si è portato avanti per moltissimo tempo, abbracciando una filosofia che ha messo a dura alla prova i nervi degli sfidanti: Phil Ivey dominava nei "Limit Games", mentre Brandon Wong si riportava in parità nei "Big Bet Games", per un susseguirsi di situazioni che avrebbe scomposto anche il più tenace dei giocatori.phil-ivey-nono-braccialetto

Phil Ivey non ha mostrato però segni di cedimento, portando avanti la sua linea di gioco fino all'epilogo, in una mano nel 2-7 Triple Draw che lo pone, ancora una volta, nell'olimpo dei giocatori più forti al mondo. Un primo premio per 51.840$, una cifra ridicola per il "Tiger Wood del Poker", ma che assume un valore speciale considerando il braccialetto messo in palio, grazie al quale può raggiungere i 9 braccialetti vinti in carriera. Phil Hellmuth è avvisato!

Ecco il payout finale delle WSOP Asia Pacific:

1. Phil Ivey – $51,840

2. Brandon Wong – $32,039

3. Graeme Putt – $22,427

4. Daniel Negreanu – $16,336

5. Rob Campbell – $12,020

6. Kevin Song – $8,978

CondividiTwitter

 
 
FacebookTwitterGoogle
BetClic Poker
BetClic Poker