Backgammon e Magic: gli skill game aiutano nel poker online?

Il poker online, negli anni, si è saputo ritagliare una grossa fetta di mercato, raggiungendo ben presto grande notorietà

Dario-Minieri-magicIl poker online, negli anni, si è saputo ritagliare una grossa fetta di mercato, raggiungendo ben presto grande notorietà. Dal backgammon a Magic, dagli scacchi al bridge: un curriculum che può aiutare a vincere?

Molti giocatori di poker, chi più chi meno, ha avuto passate esperienze negli skill game, prima di avventurarsi e farsi un nome nel mondo del poker. Magic The Gathering, Backgammon, scacchi, bridge: tutti giochi che accomunano i più grandi pionieri del Texas Holdem. Tralasciando le indubbie differenze tra tutte queste discipline, cosa lega il poker online a questi giochi?

Di esempi possiamo farne a bizzeffe, sia in territorio nazionale che internazionale. è il caso di Erik Seidel e Gus Hansen, due grandi esponenti che hanno fatto del Backgammon il proprio cavallo di battaglia, prima di avventurarsi con successo anche nel mondo del poker. Un gioco d’abilità e intelligenza, di costanza e dedizione: elementi che legano alla perfezione con il Texas Holdem, legati da un filo conduttore che spesso può fare la differenza, proprio come in questo caso. Per non parlare poi di David Williams e il nostro Dario Minieri, uno dei tanti ad aver ottenuto ottimi risultati nel campo di “Magic The Gathering”. Ma qual’è stata la scintilla che ha spinto questi giocatori ad abbandonare un terreno consolidato e conosciuto, per un’altro totalmente nuovo e pericoloso?gus-hansen-backgammon

Tra le molteplici diversità che ogni skill game porta con sè, quelle del poker online racchiudevano caratteristiche uniche, intrinseche a quelli che sono i principi fondamentali del gioco d’abilità. Unito ad un’indiscutibile possibilità di grandi guadagni, il tutto si è trasformato in un’esplosizione di curiosità e coerenza, in un mondo apparentemente molto semplice come quello del Texas Holdem. Infatti, non sono in pochi coloro che tendeno a sottovalutarne il pericolo, così come in molti si avventurano sopravvalutando le proprie abilità.

Chi invece proviene da uno di questi giochi d’abilità, sa quello che si nasconde dietro prima di potersi considerare degli ottimi giocatori: ore e ore di studio passate a migliorarsi, riflessione, abilità, strategia etc…. Fattori che, presi singolarmente, hanno valore fino ad un certo punto, mentre insieme costituiscono la formazione completa di un giocatore. Questa dedizione al gioco ha permesso loro di ottenere degli indubbi vantaggi sugli avversari, vantaggi che, ora come ora, spesso fanno la differenza.

Per diventare campioni di poker, non basta saper premere qualche tasto al computer. Vincere non è un gioco, ricordatelo sempre!

4,5 rating
+ 500€ BONUS sul primo deposito
+ 8€ GRATIS in ticket tornei senza obbligo di deposito
4,3 rating
+ 30 TICKET FREEROLL da 1000€ senza deposito
+ 100€ BONUS deposito
+ 40€ in ticket tornei
3,8 rating
Bonus di benvenuto fino a 500€
15€ in tickets per tornei SPIN
4,0 rating
Bonus di benvenuto fino a 600€ sul primo deposito
€9000 di freeroll ai nuovi giocatori
AssoDelPoker
AssoDelPoker è un sito indipendente di informazioni sul poker online, non affiliato a nessuna sala in particolare. Copyright © 2006/2021 – Tutti i diritti riservati. Vi invitiamo a prendere visione del nostro Disclaimer - Privacy Policy - Powered by Topwebsite.it