WSOP 2013: Conosciamo i November Nine

Sono pronti. Si alza il sipario e finalmente i November Nine hanno un volto. Chi sarà il nuovo campione del mondo? Scopriamo l’identità di ognuno dei 9 finalisti

Novembre nine 2013Sono pronti. Si alza il sipario e finalmente i November Nine hanno un volto. Chi sarà il nuovo campione del mondo? Scopriamo l’identità di ognuno dei 9 finalisti.

I November Nine sono pronti a darsi battaglia. Da qui al 4 Novembre di tempo ce n’è a volontà, e la preparazione sarà certamente di altissimo livello. In attesa dell’evento che segnerà l’epilogo di queste WSOP 2013, conosciamo meglio i componenti dei “fantastici nove”.

Seat 1: Sylvain Loosli – Francia – 19.600.000
26 anni e una laurea in economia. Questo francese di Tolosa riserverà qualche sorpresa nel tavolo finale? Sicuramente l’esperienza online e il suo bottino da oltre 1 milione di dollari lo presentano al meglio, nell’evento più importante della sua carriera.

Seat 2: Michiel Brummelhuis – Olanda – 11.275.000
32enne originario di Amsterdam. E’ un professionista del poker live, e si presenta ai suoi avversari con 7 piazzamenti ITM alle WSOP,  oltre a due tavoli finali targati 2008 e 2009. Il suo tempo libero? Tennis e hockey su ghiaccio.

Seat 3: Mark Newhouse – USA – 7,350,000
28anni dalla North Carolina è tra i più corti al tavolo. Ha vinto nel 2006 il Borgata Poker Open ad Atlantic City, aggiudicandosi un primo premio da 1,5 milioni di dollari. Ad oggi, questo è uno dei risultati più prestigiosi.

Seat 4: Ryan Riess – USA – 25.875.000
è il più giovane tra i November Nine. I suoi 23 anni lo sminuiscono, ma è già a tutti gli effetti considerato un pro del live. Laureato in Economica, alle WSOP può vantare ben 10 ITM. Visto lo stack a disposizione, è un elemento sicuramente da non sottovalutare.

Seat 5: Amir Lehavot – Israele – 29.700.000
38 anni, ingegnere israeliano e con ossa dure… Poi la vittoria del WSOP Championship 10.000$ Pot Limit Omaha nel 2011, evento che rivoluziona la sua carriera. Nei tornei dal vivo ha incassato oltre 2,2 milioni di dollari.

Seat 6: Marc McLaughlin – Canada – 26.525.000
25 anni dal Canada e specializzato nel Main. I suoi piazamenti alle WSOP sono cinque. Nel 2009 è finito 30esimo e due anni dopo 86esimo. La sua passione? I tatuaggi.

Seat 7: JC Tran – USA – 38.000.000 
36 enne del Vietnam. Vuole coronare finalmente la sua intera carriera di successi. Ha vinto due braccialetti WSOP e un titolo del World Poker Tour. Le sue vincite ammontano a 8,7 milioni solo nei tornei live ma a Novembre la cifra potrebbe raddoppiare, con un imponente stack di 38 milioni di chips. Tra tutti, è sicuramente il giocatore che vanta la maggior esperienza.

Seat 8: David Benefield – USA – 6.375.000
27 anni originario del Texas, giocherà da short l’ultima fase del Main Event. Online è conosciuto come “Raptor”, dove è riuscito a incassare oltre 5 milioni di dollari. E’ un giocatore di cash game High Stakes, e le capacità non gli mancano. In carriera è andato a premio per 12 volte alle World Series. Le sue vincite live raggiungono quasi i 600.000$.

Seat 9: Jay Farber – USA – 25.975.000
28 anni e originario della Pennsylvania. Il dilettante che vive a Las Vegas e lavora come host per i clienti Vip di un  Night Club. Su Twitter si nomina Vip Host, scommettitore pazzo e giocatore di poker. Sarà la carta coperta tra i November Nine.

4,5 rating
Bonus di Benvenuto del 100% sul primo deposito fino a 500€
+ 8€ GRATIS in ticket tornei senza obbligo di deposito
4,3 rating
Bonus di benvenuto del 100% fino a 1000€
3,8 rating
Bonus di benvenuto fino a 500€
15€ in tickets per tornei SPIN
4,3 rating
Bonus di benvenuto fino a 600€ sul primo deposito
€9000 di freeroll ai nuovi giocatori
AssoDelPoker
AssoDelPoker è un sito indipendente di informazioni sul poker online, non affiliato a nessuna sala in particolare. Copyright © 2006/2021 – Tutti i diritti riservati. Vi invitiamo a prendere visione del nostro Disclaimer - Privacy Policy - Powered by Topwebsite.it