Antonio “The Magician” Esfandiari

Antonio Esfandiari è un professional poker player nato in Iran. Trasferitosi insieme alla sua famiglia in USA per cercare fortuna, Antonio inizia il suo percorso formativo in età giovanissima

Antonio EsfandiariAntonio Esfandiari è un professional poker player nato in Iran. Trasferitosi insieme alla sua famiglia in USA per cercare fortuna, Antonio inizia il suo percorso formativo in età giovanissima, percorso che lo porterà poi a competere con i migliori al mondo.

Giunto negli Stati Uniti insieme al fratello Pasha, per Antonio inizia una vita totalmente diversa, ricca di difficoltà che lo emarginano inizialmente dai nuovi compagni, i quali non lo accettano per i suoi tratti mediorientali e la sua pronuncia. Da qui ecco il nome Anthony, nome da egli fortemente voluto in quanto avrebbe così annullato le differenze con gli altri suoi coetanei.

Il soprannome The Magician

Trova inizialmente lavoro come telemarketer all’età di soli 11 anni, lavoro che gli permetteva di comprare beni di prima necessità ed uscire così con i suoi primi amici. All’età di 16 anni trova lavoro presso un ristorante come cameriere: qui si troverà a contatto con molte persone che scaturiscono in lui la voglia di mettersi al centro dell’attenzione. A tal proposito, conosce un barista che esegue evoluzioni con le bottiglie e interessanti giochi con le carte, dal quale si farà insegnare i primi trucchi del mestiere. Inizia dunque una nuova parentesi nella vita di Antonio Esfandiari, il quale inizia una fruttuosa carriera da prestigiatore, partecipando a numerosi party e dando sfogo a tutta la sua vena creativa. Questa nuova vita lo porta a lavorare al limite delle sue possibilità, tanto che si trasferisce a vivere insieme al suo migliore amico e prende il soprannome di “The Magician“.

Le sue amicizie

Insieme al suo amico inizia a frequentare alcune poker room, sedendosi per la prima volta in un tavolo di Texas Holdem NL. Pochi minuti ed anche Antonio viene colpito dal fascino del poker. Una scintilla che lo porterà, come accadde per la magia, a cercare di imparare quanto più possibile della disciplina con convinto di riuscire a tirar su tantissimi soldi attraverso le carte. Inizia così a frequentare partite di cash game, costruendosi un bankroll di tutto rispetto per partecipare al Main Event delle WSOP. Tuttavia, le cose per lui non vanno affatto bene, e si ritrova dunque ad aver intaccato gran parte del suo patrimonio. Nulla però avviene per caso: durante il torneo conosce Phil Laak, diventando subito amici. Un’amicizia che lo porterà a scoprire i segreti più nascosti del gioco, attraverso i quali Esfandiari inizia a creare le sue fortune.

L’avventura a Las Vegas

Partecipa al suo primo torneo della tappa del WPT giungendo al tavolo finale e portando a casa un premio pari a 44,000$. La sua prorompente immagine al tavolo e le sue grandi abilità lo portano ad ottenere tantissimi altri risultati di assoluto valore: ottiene la prima posizione al WPT L.A. Poker Classic al Bicycle Casino, vittoria che gli frutta un primo premio pari a 1,400,000$. Nel 2004 partecipa alle WSOP di Las Vegas dove conquista il suo primo braccialetto nel Pot-Limit-Omaha. Seguono poi anni difficili per Antonio Esfandiari, soprattutto a causa di una vittoria che stenta ad arrivare ormai da troppo tempo. Ecco allora che il 2010 torna a splendere per The Magician: vince il suo secondo titolo al WPT nel Five Diamonds World Poker Classic per 870,000$ di primo premio.

L’anno della consacrazione avviene però nell’edizione 2012 delle WSOP, vincendo il torneo più ricco della storia del poker mondiale: stiamo parlando del Big One For One Drop da 1milione di dollari di buy-in. A lui vanno i 18milioni di dollari del primo premio, oltre ad una clamorosa prima posizione nella All Time Money List con 23,245,828 dollari vinti, che non tiene conto anche delle vincite maturate nelle partite di cash game. Chissà se questo evento potrà cambiare l’immagine del poker nel mondo…

4,5 rating
Bonus di Benvenuto del 100% sul primo deposito fino a 500€
+ 8€ GRATIS in ticket tornei senza obbligo di deposito
4,3 rating
Bonus di benvenuto del 100% fino a 1000€
3,8 rating
Bonus di benvenuto fino a 500€
15€ in tickets per tornei SPIN
4,3 rating
Bonus di benvenuto fino a 600€ sul primo deposito
€9000 di freeroll ai nuovi giocatori
AssoDelPoker
AssoDelPoker è un sito indipendente di informazioni sul poker online, non affiliato a nessuna sala in particolare. Copyright © 2006/2021 – Tutti i diritti riservati. Vi invitiamo a prendere visione del nostro Disclaimer - Privacy Policy - Powered by Topwebsite.it