High Stakes: Isildur1 il migliore ad ottobre, Gus Hansen il peggiore

Il mese di ottobre ha eletto Viktor “Isildur1” Blom il migliore giocatore high stakes ed il danese Gus Hansen il peggiore

Isildur1-distrugge-high-stakes

Il mese di ottobre ha eletto Viktor “Isildur1” Blom il migliore giocatore high stakes ed il danese Gus Hansen il peggiore.

Iniziamo dal talento di Ranas, che ha superato in questo 2013 i 4 milioni di dollari di guadagni.

Il pro di di Full Tilt Poker ha chiuso il mese di ottobre con oltre 3,2 milioni di dollari di profit, con ottime sessioni soprattutto nellla variante del 2-7 Triple Draw. Ricordiamo che nei mesi di agosto e settembre il player svedese aveva perso ai tavoli 5 milioni, azzerando quasi completamente i guadagni annuali.

Dietro di lui troviamo il britannico Alexander “IReadYrSoul” Millar, che ha guadagnato 1.011.027 dollari nel mese.

Sul gradino più basso del podio “RealMonies” con 449.560 dollari di vincite.

Tra i player in positivo nel mese anche Daniel “jungleman12” Cates per 312.787 dollari di profit, Sven Niklas “ragen70” Heinecker (286.644 dollari), Doug “WCGRider” Polk (271.680 dollari), Ben “Sauce123” Sulsky (255.657 dollari) ed Hac “trex313” Dang (248.603 dollari).

Molto male ottobre per Gus Hansen, un mese da incubo che lo proietta ad un passivo mensile di 2.279.340 dollari.

Non è stato un mese positivo nemmeno per Phil “OMGClayAiken” Galfond (-556.210 dollari), Patrik “FinddaGrind” Antonius (-507.606 dollari) e Phil “Polarizing” Ivey (-463.965 dollari).

4,5 rating
Bonus di Benvenuto del 100% sul primo deposito fino a 500€
+ 8€ GRATIS in ticket tornei senza obbligo di deposito
4,3 rating
Bonus di benvenuto del 100% fino a 1000€
3,8 rating
Bonus di benvenuto fino a 500€
15€ in tickets per tornei SPIN
4,3 rating
Bonus di benvenuto fino a 600€ sul primo deposito
€9000 di freeroll ai nuovi giocatori
AssoDelPoker
AssoDelPoker è un sito indipendente di informazioni sul poker online, non affiliato a nessuna sala in particolare. Copyright © 2006/2021 – Tutti i diritti riservati. Vi invitiamo a prendere visione del nostro Disclaimer - Privacy Policy - Powered by Topwebsite.it