Phil Ivey altri guai giudiziari in arrivo

borgata-casinò

Dopo aver perso la causa da 7,8 milioni di sterline contro il Crockfords Casinò per Phil Ivey nuovi “guai” in arrivo.

borgata-casinò

Dopo aver perso la causa da 7,8 milioni di sterline contro il Crockfords Casinò per Phil Ivey nuovi “guai” in arrivo.

Il player statunitense ora deve fare fronte anche alla richiesta di un rimborso da 9,6 milioni di dollari da parte del Borgata Casinò di Atlantic City.

La sala da gioco americana ha infatti citato in giudizio Phil Ivey per la vincita da 9,6 milioni di dollari ottenuta al gioco del baccarat.

Il Borgata spera infatti che dopo la sentenza dell’Alta Corte di Londra a favore del Crockfords Casinò, di ottenere un rimborso da 9,6 milioni di dollari da parte di Ivey.

Il motivo della “lite giudiziaria” è che ad Atlantic City venivano usate le carte di marca Gemco, la stessa usata anche dal casinò di Londra.

All’epoca il Borgata Casinò aveva pagato la vincita al player statunitense, mentre il Crockford aveva subito rifiutato sospettando delle irregolarità.

Un periodo di certo non molto favorevole, con altre “grane” in vista, per il “Tiger Woods” del poker.

4,5 rating
Bonus di Benvenuto del 100% sul primo deposito fino a 500€
+ 8€ GRATIS in ticket tornei senza obbligo di deposito
4,3 rating
Bonus di benvenuto del 100% fino a 1000€
3,8 rating
Bonus di benvenuto fino a 500€
15€ in tickets per tornei SPIN
4,3 rating
Bonus di benvenuto fino a 600€ sul primo deposito
€9000 di freeroll ai nuovi giocatori
AssoDelPoker
AssoDelPoker è un sito indipendente di informazioni sul poker online, non affiliato a nessuna sala in particolare. Copyright © 2006/2021 – Tutti i diritti riservati. Vi invitiamo a prendere visione del nostro Disclaimer - Privacy Policy - Powered by Topwebsite.it