Phil Ivey: primo anno in rosso agli highstakes online

Phil-Ivey
Per Phil Ivey un 2013 da dimenticare ai tavoli highstakes di cash game online: per lui un rosso di oltre 2,6 milioni di dollari.

Phil-Ivey
Per Phil Ivey un 2013 da dimenticare ai tavoli highstakes di cash game online: per lui un rosso di oltre 2,6 milioni di dollari.

Con il nickname “Polarizing” su Full Tilt Poker nel corso dell’anno era riuscito anche a raggiungere  un picco massimo di perdite di circa 3,5 milioni di dollari.

Non si vede online da circa due mesi e nel 2013 ha giocato in tutto all’incirca 80.000 mani: per la prima volta da quando gioca chiuderà in negativo.

Ovviamente niente di particolarmente grave, se basti pensare che dal 2007 al 2011 Ivey ha vinto circa 19 milioni di dollari, senza dimenticare i 3 braccialetti conquistati alle WSOP di Las Vegas.

I motivi sono da ricercarsi nella maggiore concorrenza rispetto al passato, senza dimenticare le frequenti partite dal vivo a Macao che forse gli hanno fatto perdere la voglia di giocare online.

Nel frattempo ha anche investito soldi e risorse per creare la Ivey Poker.

Di sicuro uno come Phil Ivey, dopo tanti successi ottenuti, può anche permettersi un’annata no. Vedremo che vento tirerà nell’ormai vicino 2014.

4,5 rating
Bonus di Benvenuto del 100% sul primo deposito fino a 500€
+ 8€ GRATIS in ticket tornei senza obbligo di deposito
4,3 rating
Bonus di benvenuto del 100% fino a 1000€
3,8 rating
Bonus di benvenuto fino a 500€
15€ in tickets per tornei SPIN
4,3 rating
Bonus di benvenuto fino a 600€ sul primo deposito
€9000 di freeroll ai nuovi giocatori
AssoDelPoker
AssoDelPoker è un sito indipendente di informazioni sul poker online, non affiliato a nessuna sala in particolare. Copyright © 2006/2021 – Tutti i diritti riservati. Vi invitiamo a prendere visione del nostro Disclaimer - Privacy Policy - Powered by Topwebsite.it