WSOP Poker, carte segnate: apera indagine

Le World Series of Poker 2024 sono state scosse da un clamoroso scandalo riguardante l’uso di carte segnate, esploso durante l’evento #15, il torneo da 1.500$ Pot Limit Omaha Hi/Lo, vinto da Caleb Furth. Il caso è venuto alla luce grazie a un tweet del giocatore Mike Holtz, che ha attirato l’attenzione su una situazione sospetta avvenuta al tavolo da gioco.

Holtz ha raccontato su X (precedentemente noto come Twitter) di aver notato qualcosa di strano pochi minuti dopo essersi seduto al tavolo. “Dieci mani dopo essermi seduto al torneo PLO8 da 1.500$, ho scoperto che ogni carta A-2-3-4 di entrambi i mazzi era segnata. Una giocatrice esperta di mixed games ha preso in mano i mazzi e ha identificato con precisione tutte le carte dall’asso al quattro, pur essendo a faccia in giù. Il floor manager ha sostituito il mazzo ma ha dichiarato che non sarebbe stata avviata alcuna indagine?!”. Secondo Holtz, le carte presentavano una lieve piegatura al centro, sufficiente a farle riconoscere.

Reazione delle WSOP: avviata un’indagine e dichiarazione ufficiale

La rivelazione di Holtz ha immediatamente allarmato l’organizzazione delle WSOP, che ha deciso di prendere provvedimenti seri per preservare l’integrità del torneo. La direzione delle WSOP ha emesso un comunicato ufficiale per informare i giocatori e il pubblico dell’apertura di un’indagine riguardante il presunto uso di carte segnate durante l’evento PLO8.

“L’integrità del gioco è di fondamentale importanza per le World Series of Poker,” recita il comunicato. “Prendiamo molto seriamente queste accuse e altre simili. Abbiamo aperto un’indagine sull’evento PLO8. Sebbene non possiamo discutere pubblicamente i dettagli dei nostri protocolli di sicurezza per garantirne l’efficacia, apprezziamo profondamente che i giocatori continuino a segnalare al nostro staff qualsiasi irregolarità riscontrino.”

La dichiarazione ha ulteriormente rassicurato i partecipanti riguardo alla dedizione delle WSOP nel mantenere un ambiente di gioco corretto e sicuro. Tuttavia, il caso ha sollevato numerose domande sulla sicurezza delle carte e sulla vigilanza necessaria per prevenire tali incidenti in futuro. Molti giocatori si chiedono come sia possibile che carte segnate possano entrare in circolazione in un evento così prestigioso.

Le WSOP hanno promesso di aggiornare i giocatori e il pubblico sull’esito dell’indagine, ribadendo il loro impegno per un gioco onesto. Nel frattempo, l’episodio ha generato discussioni accese tra i giocatori e appassionati di poker, preoccupati che la fiducia nella leggendaria serie di tornei possa essere messa a rischio da tali controversie.

4,5 rating
+ 500€ BONUS sul primo deposito
+ 8€ GRATIS in ticket tornei senza obbligo di deposito
4,3 rating
+ 100€ BONUS sul primo deposito
+ 30 TICKET freeroll da 1000€
+ 40€ TICKET tornei
3,8 rating
Bonus di benvenuto fino a 500€
15€ in tickets per tornei SPIN
4,0 rating
Bonus di benvenuto fino a 600€ sul primo deposito
€9000 di freeroll ai nuovi giocatori
AssoDelPoker
AssoDelPoker è un sito indipendente di informazioni sul poker online, non affiliato a nessuna sala in particolare. Copyright © 2006/2021 – Tutti i diritti riservati. Vi invitiamo a prendere visione del nostro Disclaimer - Privacy Policy - Powered by Topwebsite.it