Come giocare un torneo freeroll [PARTE TRE]

trucchi per giocare i freerollAncora consigli utili per giocare correttamente un torneo freeroll.

trucchi per giocare i freerollAncora consigli utili per giocare correttamente un torneo freeroll.

CONSIGLIO 7: VARIARE IL PROPRIO GIOCO

Quando si gioco troppo sulle proprie carte, si rischia di diventare prevedibili. Anche se il più delle volte l’avversario non farà caso a questi piccoli aspetti, il nostro gioco potrebbe risentirne con il proseguio del torneo. È bene dunque giocare le proprie mani “premium” non sempre alla stessa maniera, in quanto poi si andrà a finire che porteremo a casa soltanto i bui. Con coppia d’Assi, tentate di effettuare qualche mossa improvvisa come un call nelle prime posizioni, in modo da lasciare credere agli avversari di non avere dopotutto una mano molto forte. Vedrete che in pochi crederanno effettivamente che abbiamo una combinazione di assoluto valore e, soprattutto nelle fasi iniziali, si lasceranno andare in un susseguirsi di all-in che noi prontamente ne approfitteremo. Nelle fasi delicate del torneo, ovvero dove le posizioni iniziano a farsi interessanti, è bene sempre rilanciare queste mani per non ritrovarsi poi invischiati in situazioni dove altrimenti potremmo subire un duro colpo.

CONSIGLIO 8: EVITARE IL BLUFF NELLA MAGGIOR PARTE DEI CASI

Un giocatore da “freeroll” non si fa intimorire da un rilancio sostanzioso, me che meno da all-in che lo costringono ad investire tutte le sue chisp. Se dovesse avere almeno una mano discreta, come ad esempio two-pair, allora sarà un buon pretesto per chiamarci. Sarebbe dunque un suicidio tentare un bluff in un simile contesto di gioco: limitatevi a giocare in maniera standard, cioè una strategia di gioco che nei freeroll porta sempre maggiori soddisfazioni.

CONSIGLIO 9: ANALIZZARE IL GIOCO AVVERSARIO

Anche se non strettamente necessario, studiare l’avversario può essere una buona mossa per prenderne più informazioni possibili da riversarle poi a nostro favore al tavolo. Giocano tutte le mani? Sono molto conservativi? Non amano essere controrilanciati? Ecco, queste sono alcune domande che possiamo porci per inquadrare al meglio l’avversario. Ogni sua mossa deve essere interpretata in un certo modo, così da apprendere anche alcuni aspetti della “psiche umana” al tavolo che ci permetterà di affrontare in futuro tornei di ben altro spessore. Il freeroll è un buon campo di addestramento sotto tale aspetto.

CONSIGLIO 10: NON DISTRARSI DAL GIOCO

Anche se stiamo affrontando un torneo freeroll, non è detto che possiamo prenderci tutte le comodità e le distrazioni del caso. Chattare, guardare la Tv, navigare etc…. sono tutti fattori che inducono il giocatore a commettere errori grossolani, perdendo di vista quelli che sono gli obiettivi prefissati ad inizio partita. Mantenete sempre alta la concentrazione, e se vi state annoiando bhe…… aprite un altro tavolo se disponibile.

4,5 rating
Bonus di Benvenuto del 100% sul primo deposito fino a 500€
+ 8€ GRATIS in ticket tornei senza obbligo di deposito
4,3 rating
Bonus di benvenuto del 100% fino a 1000€
3,8 rating
Bonus di benvenuto fino a 500€
15€ in tickets per tornei SPIN
4,3 rating
Bonus di benvenuto fino a 600€ sul primo deposito
€9000 di freeroll ai nuovi giocatori
AssoDelPoker
AssoDelPoker è un sito indipendente di informazioni sul poker online, non affiliato a nessuna sala in particolare. Copyright © 2006/2021 – Tutti i diritti riservati. Vi invitiamo a prendere visione del nostro Disclaimer - Privacy Policy - Powered by Topwebsite.it