Le paperelle: come giocare una coppia di 2 [I PARTE]

paperelle: coppia di dueQuando giochiamo a texas holdem, la speranza è quella di vedere una combinazione di carte al pre-flop molto elevata, come ad esempio una coppia d’Assi.

paperelle: coppia di dueQuando giochiamo a texas holdem, la speranza è quella di vedere una combinazione di carte al pre-flop molto elevata, come ad esempio una coppia d’Assi.

Ma il destino vuole riservarci una bella sorpresa e con rammarico vediamo una misera coppia di 2, la coppia più bassa nel texas holdem.

Come comportarsi in questo caso? Analizziamo dunque le possibilità offerte da questa mano e alcune strategie da applicare in determinate condizioni.

La coppia di 2: gioia o dolore?

Quando siamo noi ad avere in mano una coppia di 2, la prima cosa da fare è valutare attentamente la reale percentuale di vittoria che questa può riservarci nel pre-flop, considerando le numerose variabili in gioco. Infatti, tutte le altre mani potrebbero dominare la nostra coppia, ad eccezione di altre in cui saremo in una situazione di coin-flip poco vantaggiosa data la scarsa consistenza della nostra mano, ma che comunque in questo caso ha il 50% di possibilità di uscirne vittoriosa. In sostanza, diciamo che una coppia di 2 può trovarsi in una situazione di privilegio solo nel caso in cui l’avversario giri un ipotetico [A-2], ma questa è una probabilità assai remota. Partiamo dunque con il piede sbagliato e il nostro approccio alla partita si fa subito in salita.

Come si gioca una coppia di 2?

Come in altre situazioni, anche la coppia di 2 va giocata tenendo presente i concetti principali del texas holdem, tra tutti la posizione al tavolo. Ad esempio, se siamo in early position, cioè siamo i primi a dover parlare, bisogna prendere in considerazione l’idea di passare sempre e comunque, evitando complicazioni dovute agli avversari che giocheranno dopo di voi. Se invece siamo in late position e dunque tra gli ultimi a parlare, possiamo limitarci solamente al call e vedere a poco prezzo la distribuzione delle tre carte comuni. L’obbiettivo è quello di controllare il piatto con la speranza di legare un bel tris al flop, mentre in tutti gli altri casi bisogna abbandonare immediatamente la mano.

Tendenzialmente, la coppia di 2 gioca un ruolo poco incisivo e ha valore quasi nullo allo showdown. Per questa ragione, possiamo assumere un’atteggiamento aggressivo prendendo in esame due possibili soluzioni.

SOLUZIONE 1

Dobbiamo sempre foldare la nostra mano quando qualcuno rilancia ed altri chiamano la sua puntata, oppure giocare con astuzia il nostro punteggio tentando un semi-bluff. Possiamo infatti simulare una mano decisamente migliore rispetto alla coppia di 2, giocando aggressivamente a tal punto da indurre l’avversario ad abbandonare il piatto. Se ciò non dovesse accadere, non intignatevi a continuare il vostro tentativo di semi-bluff e limitatevi a passare la vostra mano: non avete bisogno di giocarvi tutto in questa situazione, ma attendete momenti migliori per cambiare marcia.

SOLUZIONE 2

Nel caso in cui siamo in una situazione tale in cui lo stack è diversamente proporzionale rispetto al livello dei bui, bisogna prendere in considerazione l’idea di mandare la vasca. Questo a patto che il piatto non sia stato rilanciato e il nostro stack non permetta altri margini di manovra. Non bisogna invece mai chiamare un’all-in con coppia di 2, o farlo con la consapevolezza di trovarsi il più delle volte in una situazione di coin-flip dove la fortuna incide pesantemente.

4,5 rating
Bonus di Benvenuto del 100% sul primo deposito fino a 500€
+ 8€ GRATIS in ticket tornei senza obbligo di deposito
4,3 rating
Bonus di benvenuto del 100% fino a 1000€
3,8 rating
Bonus di benvenuto fino a 500€
15€ in tickets per tornei SPIN
4,3 rating
Bonus di benvenuto fino a 600€ sul primo deposito
€9000 di freeroll ai nuovi giocatori
AssoDelPoker
AssoDelPoker è un sito indipendente di informazioni sul poker online, non affiliato a nessuna sala in particolare. Copyright © 2006/2021 – Tutti i diritti riservati. Vi invitiamo a prendere visione del nostro Disclaimer - Privacy Policy - Powered by Topwebsite.it