Isolare gli avversari nel Texas Holdem [ULTIMA PARTE]

Isolare gli avversari nel THEIn quest’ultima parte dedicata alla strategia sull’isolation play, vediamo come affrontare determinati giocatori al tavolo.

Isolare gli avversari nel THEIn quest’ultima parte dedicata alla strategia sull’isolation play, vediamo come affrontare determinati giocatori al tavolo.

Abbiamo visto come isolare un giocatore short stack al tavolo, facendo leva sulla sua piccola quantità di chips che si giocherà con un largo range di mani. Vediamo adesso come comportarsi quando al tavolo ci sono giocatori maniac e molti limper.

Isolare un giocatore Maniac

Il maniac è quel tipo di giocatore molto fastidioso, contro il quale è molto difficile e frustrante applicare una strategia corretta se non siamo aiutati dalle carte. Possiamo però cercare di isolare questo tipo di giocatore, giocando di forza sulla nostra posizione per aggiudicarci il piatto subito dopo il flop. Facciamo un esempio:

Esempio Siamo in una partita cash game, e notiamo che il giocatore alla nostra destra entra continuamente nel piatto rilanciando. Le sue giocate, dopo un numero discreto di mani, ci chiariscono il suo stile di gioco: gioca veramente troppe mani! Noi abbiamo una piccola coppia di 5 e il nostro avversario decide puntualmente di rilanciare. Abbiamo posizione su di lui, ma limitarsi al call ci indurrebbe poi al fold (a meno di non beccare il nostro set), ma è una probabilità poco attraente. Possiamo invece controrilanciarlo per 2 semplici motivi:

1) Il suo range di mani è molto ampio, dunque passerà molto spesso. Se non dovesse passare, una nostra continuation bet dopo il suo check spesso va a buon fine.

2) Gli avversari che vengono subito dopo di noi non saranno attratti ad entrare nel piatto se non con mani premium.

Isoliamo i limper

Ci sono giocatori deboli, cioè che chiamano troppo e rilanciano poco: i cosiddetti limper. Per questo tipo di avversario, valgono le stesse regole applicate al giocatore maniac. Visto che la tendenza è quella di giocarsi mani marginali a buon prezzo, un nostro rilancio lo indurrà facilmente al fold mentre, un eventuale call, spesso è sinonimo di errore. Infatti, uno dei più grossi limiti di un giocatore inesperto, è quello di fare limp-call troppo spesso, anche fuori posizione.

In conclusione, isolare i nostri avversari è un buon pretesto per aggiudicarci un piatto senza troppi sbattimenti. Occhio però: calcare troppo la mano potrebbe rivoltarsi proprio contro di noi!

4,5 rating
Bonus di Benvenuto del 100% sul primo deposito fino a 500€
+ 8€ GRATIS in ticket tornei senza obbligo di deposito
4,3 rating
Bonus di benvenuto del 100% fino a 1000€
3,8 rating
Bonus di benvenuto fino a 500€
15€ in tickets per tornei SPIN
4,3 rating
Bonus di benvenuto fino a 600€ sul primo deposito
€9000 di freeroll ai nuovi giocatori
AssoDelPoker
AssoDelPoker è un sito indipendente di informazioni sul poker online, non affiliato a nessuna sala in particolare. Copyright © 2006/2021 – Tutti i diritti riservati. Vi invitiamo a prendere visione del nostro Disclaimer - Privacy Policy - Powered by Topwebsite.it