La Cold Four-Bet nel Texas Holdem [ULTIMA PARTE]

cold-four-bet-texas-holdemIn quest’ultima parte dell’articolo, analizziamo la Cold Four-Bet per valore, ovvero quando dietro alle nostre carte si nasconde un punteggio veramente forte.

cold-four-bet-texas-holdemIn quest’ultima parte dell’articolo, analizziamo la Cold Four-Bet per valore, ovvero quando dietro alle nostre carte si nasconde un punteggio veramente forte.

Per eseguire una Cold Four-Bet per valore, occorre cercare tutte quelle condizioni che si oppongono, di fatto, al caso precedente, ovvero una Cold Four-Bet in bluff. Rilanciamo con la mano migliore, per questo vogliamo che gli avversari continuano la loro corsa per poter portare a casa più soldi possibili. Vediamo come fare.

La Cold Four-Bet per valore

Gli avversari migliori, ovviamente, sono le calling station: se dovessero centrare qualcosa al flop, state pur certi che vi pagherà fino alla fine, in quanto propensi di rado al tasto fold. L’errore comune è quello di limitarsi al flat call dopo il secondo rilancio, magari con una mano come A-A o K-K. Dividiamo dunque l’action in due categorie ben distinte:

la prima categoria, ovvero quella del principiante, deve assolutamente rilanciare ancora sopra la puntata precedente, così da trovarsi magari a giocare un piatto decisamente grande contro un solo avversario;

la seconda categoria, ovvero quella del giocatore esperto, può limitarsi a flat callare, con la consapevolezza però di dover, molto probabilmente, giocare un piatto multi way. L’esperienza però non vi manca, dunque la mossa può avere un EV positivo nel lungo periodo.

BetClic Poker

La Cold Four-Bet per valore deve necessariamente essere messa in pratica con una mano veramente forte, ma come nel caso della Cold Four-Bet in bluff, il tutto va analizzato tenendo conto della posizione al tavolo. Per fare un esempio, evitiamo di Four bettare dopo raise e reraise da early position con J-J, mentre la stessa mano di partenza può essere giocata dopo un raise e reraise da late position.

Bilanciare il proprio range di Cold Four-Bet

Diciamocela tutta: il giocatore principiante, dopo una Cold Four-Bet, vuole chiaramente dire che ha A-A o K-K, questo è fuori discussione. In questo modo però, il suo range di mani è altamente prevedibile, non avendo quindi il giusto riscontro economico in favore. è opportuno dunque aggiungere dei bluff, per rendere l’action meno prevedibile agli occhi di attenti giocatori.

In conclusione, la Cold Four-Bet è una mossa difficile da mettere in pratica, destinata agli impavidi giocatori che non si scoraggiano dopo il fallimento della strategia. Una volta imparati i concetti, avrete nel vostro arsenale una tecnica di gioco davvero eccezionale, che vi renderà tante di quelle situazioni meno complicate e molto più aggressive!

4,5 rating
Bonus di Benvenuto del 100% sul primo deposito fino a 500€
+ 8€ GRATIS in ticket tornei senza obbligo di deposito
4,3 rating
Bonus di benvenuto del 100% fino a 1000€
3,8 rating
Bonus di benvenuto fino a 500€
15€ in tickets per tornei SPIN
4,3 rating
Bonus di benvenuto fino a 600€ sul primo deposito
€9000 di freeroll ai nuovi giocatori
AssoDelPoker
AssoDelPoker è un sito indipendente di informazioni sul poker online, non affiliato a nessuna sala in particolare. Copyright © 2006/2021 – Tutti i diritti riservati. Vi invitiamo a prendere visione del nostro Disclaimer - Privacy Policy - Powered by Topwebsite.it