L’importanza del Flop [ULTIMA PARTE]

importanza-del-flopCapire il flop e conoscerne i segreti è il passo più importante per un giocatore di Texas Holdem. Vediamo dunque le ultime dritte per commettere meno errori.

importanza-del-flopCapire il flop e conoscerne i segreti è il passo più importante per un giocatore di Texas Holdem. Vediamo dunque le ultime dritte per commettere meno errori.

Come detto nel precedente articolo, se al flop non abbiamo una buona lettura di tutto ciò che ci circonda, allora non possiamo considerarci degli esperti giocatori. Un altro passo fondamentale è dunque capire e conoscere le tendenze dei nostri avversari, al fine di mettere nero su bianco le sorti della partita.

Ampliare la propria conoscenza sugli avversari

Sempre riferito alla prima parte dell’articolo, in molti non fanno caso a ciò che il board vuole dire, nel senso che si lasciano coinvolgere in un piatto solo ed esclusivamente in base al proprio punteggio. Un errore che, a lungo andare, ha come effetto collaterale quello di mandarci broke senza neanche accorgercene. Ecco dunque che il flop va analizzato sotto molteplici punti di vista: se il board chiude dei progetti (scale o colori), allora è bene procedere con cautela, e rimandare le nostre conclusioni non prima di aver approfondito le nostre conoscenze su quel determinato avversario. Infatti, per comprendere al meglio le insidie del flop, dobbiamo rifarci essenzialmente alle puntate precedenti, ovvero durante la fase pre-flop. è proprio in questo caso dove possiamo raccogliere informazioni determinanti per disporre poi di una strategia efficace post-flop.

BetClic Poker

Ad esempio, se un giocatore è stato aggressivo pre-flop e continua sulla stessa linea anche dopo il flop, molto probabilmente avrà centrato qualcosa di importante che vorrà farci pagare. Ovviamente, la CBet è diventata una cosa piuttosto standard, dunque le nostre conclusioni non possono basarsi essenzialmente su questo elemento. Se siamo di fronte ad un giocatore decisamente aggressivo, tale mossa fa parte praticamente della sua condotta di gioco, e non indica per forza di cose un chiaro segno di forza. Così come potrebbe essere entrato in gioco con dei suited connectors e mostrare aggressività in cerca del suo punteggio.

Elementi che devono essere estrapolati su un campione di mani decisamente ampio: grazie ad Holdem Manager e Poker Tracker questi problemi sicuramente non esistono, ma basta giusto un po di pratica per leggere correttamente le informazioni.

In conclusione, saper valutare correttamente il flop non si riferisce alle sole prime 3 carte comuni, ma a tutto lo svolgimento precedente della partita, comprese le nostre carte e il range di mani a cui attribuiamo al nostro avversario.

4,5 rating
Bonus di Benvenuto del 100% sul primo deposito fino a 500€
+ 8€ GRATIS in ticket tornei senza obbligo di deposito
4,3 rating
Bonus di benvenuto del 100% fino a 1000€
3,8 rating
Bonus di benvenuto fino a 500€
15€ in tickets per tornei SPIN
4,3 rating
Bonus di benvenuto fino a 600€ sul primo deposito
€9000 di freeroll ai nuovi giocatori
AssoDelPoker
AssoDelPoker è un sito indipendente di informazioni sul poker online, non affiliato a nessuna sala in particolare. Copyright © 2006/2021 – Tutti i diritti riservati. Vi invitiamo a prendere visione del nostro Disclaimer - Privacy Policy - Powered by Topwebsite.it