Corte Europea boccia operazione ‘All-in’, esultano gli italiani

Una giornata importante per molti pokeristi italiani. Dal Lussemburgo arriva la notizia della bocciatura dell’operazione ‘All-in’ da parte della Corte di giustizia europea

allin-operazione-ue-sentenza

Una giornata importante per molti pokeristi italiani. Dal Lussemburgo arriva la notizia della bocciatura dell’operazione ‘All-in’ da parte della Corte di giustizia europea. È quanto pubblicato su Facebook da Cristiano Blanco.

Non c’è ancora l’ufficialità ma dal Lussemburgo le notizie che arrivano sono di certo positive per tutti i giocatori di poker.

Fissata oggi una udienza in cui Corte di giustizia europea avrebbe dovuto discutere sull’aspetto della legittimità delle tasse sulle vincite estere all’interno dell’Ue.

Una sentenza riguardante la celebre e discussa “operazione All-in” condotta dal fisco nei confronti di alcuni pokeristi italiani.

Non si ha ancora l’ufficialità ma sembra ormai scontata, in quanto Cristiano Blanco su Facebook ha postato un inequivocabile “Abbiamo vinto”.

Blanco è in Lussemburgo per seguire il suo caso.

Se la sentenza, come pare, sarà confermata, nessun giocatore dovrà pagare il 43% di tasse sulle vincite ottenute all’estero. Il poker questa volta trionfa contro il fisco italiano.

4,5 rating
+ 500€ BONUS sul primo deposito
+ 8€ GRATIS in ticket tornei senza obbligo di deposito
4,3 rating
+ 30 TICKET FREEROLL da 1000€ senza deposito
+ 100€ BONUS deposito
+ 40€ in ticket tornei
3,8 rating
Bonus di benvenuto fino a 500€
15€ in tickets per tornei SPIN
4,0 rating
Bonus di benvenuto fino a 600€ sul primo deposito
€9000 di freeroll ai nuovi giocatori
AssoDelPoker
AssoDelPoker è un sito indipendente di informazioni sul poker online, non affiliato a nessuna sala in particolare. Copyright © 2006/2021 – Tutti i diritti riservati. Vi invitiamo a prendere visione del nostro Disclaimer - Privacy Policy - Powered by Topwebsite.it