Poker online Italia dicembre in calo

Nel corso dell’ultimo mese del 2014 il mercato del poker online italiano continua a registrare numeri in calo

Poker in caloNel corso dell’ultimo mese del 2014 il mercato del poker online italiano continua a registrare numeri in calo.

Il cash game perde il 24% su basse annuale mentre i MTT ed Sit and Go scendono del 7%.

Nel cash game la spesa a dicembre è stata pari a 8,5 milioni di euro a fronte degli 11,2 milioni dell’analogo mese del 2013.

Prendendo come riferimento il mese di dicembre del 2012, si registra un calo di ben il 43%.

La raccolta nel mese ha raggiunto i 330 milioni di euro, con PokerStars saldamente al comando. A seguire le quote di mercato:

  1. Pokerstars €155,8 milioni
  2. Lottomatica €32,0 milioni
  3. Bwin.Party  €27,2 milioni
  4. Microgame €25,8 milioni
  5. Eurobet €21,5 milioni
  6. Snai €18,9 milioni
  7. Sisal e11,1 milioni
  8. Intralot €2,0 milioni
  9. Scommettendo €1,8 milioni

Per quanto riguarda i MTT ed i sit and go, sempre PokerStars davanti a tutti con uno share di quasi il 70%, trainata dai nuovi Spin and Go.

La raccolta nel comparto è stata pari a 65 milioni di euro, in calo del 7,1% rispetto al mese di dicembre 2013.

A seguire la classifica della raccolta per ciascun operatore:
  1. Pokerstars €43,9 milioni
  2. Lottomatica €5,5 milioni
  3. Bwin.Party  €3,5 milioni
  4. Microgame €3,3 milioni
  5. Snai €2,4 milioni
  6. Sisal €1,0 milioni
  7. Eurobet €0,9 milioni
  8. Intralot €0,3 milioni
  9. Scommettendo €0,1 milioni
4,5 rating
Bonus di Benvenuto del 100% sul primo deposito fino a 500€
+ 8€ GRATIS in ticket tornei senza obbligo di deposito
4,3 rating
Bonus di benvenuto del 100% fino a 1000€
3,8 rating
Bonus di benvenuto fino a 500€
15€ in tickets per tornei SPIN
4,3 rating
Bonus di benvenuto fino a 600€ sul primo deposito
€9000 di freeroll ai nuovi giocatori
AssoDelPoker
AssoDelPoker è un sito indipendente di informazioni sul poker online, non affiliato a nessuna sala in particolare. Copyright © 2006/2021 – Tutti i diritti riservati. Vi invitiamo a prendere visione del nostro Disclaimer - Privacy Policy - Powered by Topwebsite.it